I mesi bizzarri

Ci sono mesi in cui l'aria è diversa, né positiva né negativa, ma libera da pesi, sofferenze e preoccupazioni quotidiane; libera dai problemi che affliggono l'anno circolare in cui ognuno è immerso. Quest'aria è dotata del cipiglio leggero e impensabile delle possibilità che chiunque puó afferrare e che profumano di risultati e di fatti realizzabili. … Leggi tutto I mesi bizzarri

Lacrima

Perchè nei giorni uggiosi le foglie si colorano di note circolari e indifferenti del passaggio del tempo. Nelle giornate di pioggia scorrono le goccie d’acqua come scivolano sulla carta le parole, scendono leggere sulla pelle come gli abbracci e sono fresche come le mani gelide dell’inverno che fanno capolino tra le coperte più spesse dei … Leggi tutto Lacrima

Lacrima

Perchè nei giorni uggiosi le foglie si colorano di note circolari e indifferenti del passaggio del tempo. Nelle giornate di pioggia scorrono le goccie d’acqua come scivolano sulla carta le parole, scendono leggere sulla pelle come gli abbracci e sono fresche come le mani gelide dell’inverno che fanno capolino tra le coperte più spesse dei … Leggi tutto Lacrima

Relazione

È giunto settembre. È arrivato il 2 settembre. Ventidue giorni mi separano dall'inizio delle ultime lezioni della triennale che sto frequentando. Ieri ho consegnato La Relazione. Il libro da cui è sorta è tanto piccolo quanto ricco di sentimenti contrastanti e di esperienze umane dirette e indirette. Che dire...ho iniziato a leggere questo libricino, dall'aria … Leggi tutto Relazione

Scegliere o attendere

Ci sono delle volte, si spera siano poche, in cui bisogna fare una scelta, decidere non solo per noi stessi, ma anche per altri. Ma a quale delle due parti dare più importanza? Noi stessi siamo individui, ognuno con le proprie peculiarità, organo indipendente ma influenzato, essere e non-essere materiale. Gli altri sono importanti quanto … Leggi tutto Scegliere o attendere

Un giorno

La notte cala leggera tra le verdi colline e le montagne, brulle e rocciose sulle alte cime, su cui la neve è scomparsa da tempo. Prima che arrivi con il manto tenebroso che porta sempre con sè, le nuvole candide si tingono dei colori del sole, danzando soavi l'una con l'altra, cavalcando i potenti venti … Leggi tutto Un giorno

L’ipotesi dei “MA”

Per molto tempo, forse addirittura, fin dall'inizio di tutti gli inizi, ci sono forze, proprie e accidentali, in ognuno di noi, che ci guidano e ci supportano, svariate volte sopportano anche. Ad un colpo d'occhio, senza preavviso, le energie che sono completamente in simbiosi con noi, ci fanno crescere, maturare e da esse traiamo la … Leggi tutto L’ipotesi dei “MA”

Le scelte

È solo una questione di scelte. Giuste o sbagliate sono scelte. Veicolano le nostre energie, le indeboliscono o le fortificano. Le scelte danzano con l'incoerenza e con la superbia, riverberano del possente sole oltre le nubi. Le scelte sono muse maledette. La mente sceglie e il cuore si squarcia di nostalgico sacrificio.

Sconforto

Pensavo di aver fatto la scelta giusta. Pensavo di aver posto in mani giuste la mia creazione. E invece mi vergogno, sono arrabbiata, frustrata e delusa della mia impotenza di fronte alla grandezza della responsabilità dell'atto compiuto. Magari passerà, come aumenterà l'esperienza, ma rimarrà un segno tra le pagine della memoria, non verrà cancellato dal … Leggi tutto Sconforto