Memorie di Taenelies, i Soli di Artchana – Prenotazione disponibile ONLINE

Novità!! Non vedi l'ora di leggere Menorie di Taenelies? Vorresti accaparrarti una copia prima di tutti? Ho la soluzione! Memorie di Taenelies, i Soli di Artchana, è prenotabile sulle maggiori piattaforme online e dal 30 marzo sarà tutto per te 📕 GC - The Melted Soul

Le nuvole

Eravamo distesi sul prato, la coperta rossa sotto di noi, le braccia a sorreggere il capo, le dita incrociate dietro la nuca. Gli occhi seguivano le nuvole. - Ma...se le nuvole perdessero le loro forme?-, chiesi rompendo il mormorio della natura in estate. Era metà pomeriggio e la giornata era ancora lunga. Le vacanze potevo … Leggi tutto Le nuvole

I mesi bizzarri

Ci sono mesi in cui l'aria è diversa, né positiva né negativa, ma libera da pesi, sofferenze e preoccupazioni quotidiane; libera dai problemi che affliggono l'anno circolare in cui ognuno è immerso. Quest'aria è dotata del cipiglio leggero e impensabile delle possibilità che chiunque puó afferrare e che profumano di risultati e di fatti realizzabili. … Leggi tutto I mesi bizzarri

Lacrima

Perchè nei giorni uggiosi le foglie si colorano di note circolari e indifferenti del passaggio del tempo. Nelle giornate di pioggia scorrono le goccie d’acqua come scivolano sulla carta le parole, scendono leggere sulla pelle come gli abbracci e sono fresche come le mani gelide dell’inverno che fanno capolino tra le coperte più spesse dei … Leggi tutto Lacrima

Lacrima

Perchè nei giorni uggiosi le foglie si colorano di note circolari e indifferenti del passaggio del tempo. Nelle giornate di pioggia scorrono le goccie d’acqua come scivolano sulla carta le parole, scendono leggere sulla pelle come gli abbracci e sono fresche come le mani gelide dell’inverno che fanno capolino tra le coperte più spesse dei … Leggi tutto Lacrima

Relazione

È giunto settembre. È arrivato il 2 settembre. Ventidue giorni mi separano dall'inizio delle ultime lezioni della triennale che sto frequentando. Ieri ho consegnato La Relazione. Il libro da cui è sorta è tanto piccolo quanto ricco di sentimenti contrastanti e di esperienze umane dirette e indirette. Che dire...ho iniziato a leggere questo libricino, dall'aria … Leggi tutto Relazione

Estratto – 25

"Dalla borsa presi il cellulare e lo spensi. Fede notó il mio gesto, sorrise. - Anch'io l'ho fatto - Lo guardai leggermente addolorata. Dove saremmo andati a finire? Ora eravamo noi due. Nessun tipo di comunicazione. Mi staccando repentina dal mio vecchio mondo". Estratto da "La Gloria del Sangue - Libro Primo" Pagina 261

Scegliere o attendere

Ci sono delle volte, si spera siano poche, in cui bisogna fare una scelta, decidere non solo per noi stessi, ma anche per altri. Ma a quale delle due parti dare più importanza? Noi stessi siamo individui, ognuno con le proprie peculiarità, organo indipendente ma influenzato, essere e non-essere materiale. Gli altri sono importanti quanto … Leggi tutto Scegliere o attendere

Estratto – 23

"La chiave girò lenta e inesorabile nella serratura. Un fascio di luce ci precedette nell'atrio della casa silenziosa. Era notte inoltrata ormai ma con tutto quello che era successo in quelle poche ore, non avevo nemmeno sonno e pensando a ciò che sarebbe potuto succedere il giorno dopo, cioè tutto e niente, ero ancora più … Leggi tutto Estratto – 23