E(qua) – I

Punti di vista e punti fermi nel tutto del nulla. GC - The Melted Soul   

Rubrica “Le Parole Furbe” – Esultare

SIGNIFICATO: provare una grande gioia, seguita da manifestazioni esteriori. Essere orgogliosi, pieni di orgoglio. Provare un'immensa allegrezza. Possiede un doppio significato: esultare per azioni onorevoli o raggiungimento di risultati di altri e personali, oppure esultare per avvenimenti negativi accaduti ad altri. Figura poetica riferita a cose.  ETIMOLOGIA: dal lat. exsultare, comp. da ex- e saltare.  SINONIMI: gioire, godere, tripudiare, giubilare, entusiasmarsi, essere pieno di… Continue reading Rubrica “Le Parole Furbe” – Esultare

Rubrica “Le Parole Furbe” – Probo

SIGNIFICATO: agg. in riferimento a persona che opera con coscienza e rettitudine. La persona è definita proba quando agisce con rettitudine durante la vita, dalle azioni alle intenzioni. La trasparenza è quasi spirituale. Probo significa anche serietà e dignità con connotazioni di frugalità e schiettezza. La vita vissuta del probo è integerrima, vissuta nell'onestà. ETIMOLOGIA: dal… Continue reading Rubrica “Le Parole Furbe” – Probo

Il germoglio

Foglia del Pensiero The Melted Soul

Il germoglio diverrà pianta che frutterà dolci e amate gemme di succosa polpa e di colori vivaci, pieni di vita e di futuro. Il seme viene amorevolmente posto sotto un soffice strato di terra fertile e dopo un po' di tempo diviene germoglio. Il verde delle foglie è tenue, ingenuo come il flessibile fusto che… Continue reading Il germoglio

Rubrica “Le Parole Furbe” – Favellare

SIGNIFICATO: parlare, raccontare, narrare, modo di parlare, parlata. Usato nel significato di parlare.  v. intr con aus. avere ETIMOLOGIA: lat. volg. fabellare, derv. fabella, dim. fabula, da favola, racconto. SINONIMI: discorrere, ragionare. CONTRARIO: tacere. Favella: facoltà di parlare, perdere o riacquistare la favella anche parlata, linguaggio, lingua - la favella toscana.

Cosa indosso

dialoghi-giulia-coppa-scrittura-creativa

- Dai! Continuando così, arriveremo in ritardo-, esclamò Gio scocciato. L'orologio segnava le sedici e trenta e l'appuntamento era alle diciassette. - Come sto?-, chiese Iona. Il vestito verde smeraldo fasciava il corpo statuario, forgiato da ore e ore di palestra e di dieta ferrea. - Benissimo come sempre-, ribatté facendole segno di muoversi. -… Continue reading Cosa indosso

Rubrica “Le Parole Furbe” – Eristico

SIGNIFICATO: la comprensione della parola eristico è data dal dettaglio esplicativo riguardante la scuola greca eristica; lo scopo del dibattito dei sofisti non era quello di dare merito alle questioni della discussione, ma di distruggere con la retorica la tesi del soggetto avverso, fino a portare l'argomentazione al paradosso. Lo scopo era la confutazione. SINONIMI: polemico, contenzioso,… Continue reading Rubrica “Le Parole Furbe” – Eristico

Discorsi II

Foglia del Pensiero The Melted Soul

La giornata sarebbe stata lunga, irta di emozioni strazianti, osannata nel nuovo inizio dopo la caduta della vita. L'alba era florida e fertile di sicurezza, pronta ad affrontare il dolore e la sofferenza del primo mattino. Le vesti sobrie e scure accompagnarono il pensiero fino alla prime ore del pomeriggio, fino a quando non giunse… Continue reading Discorsi II

Rubrica “Le Parole Furbe” – Orpello

SIGNIFICATO: mezzo di qualsiasi genere atto a esaltare un'apparenza, in netta contrapposizione con la verità. Si tratta di una decorazione artificiosa, una pura apparenza, un lusso, un'esteriorità. esasperare una ricchezza che non è presente porre in evidenza uno status sociale e morale che in realtà non è presente nelle persona e/o persone utilizzato per nascondere assenza… Continue reading Rubrica “Le Parole Furbe” – Orpello

Pronti

dialoghi-giulia-coppa-scrittura-creativa

Many incrociò le braccia e rimase a fissare l'asfalto. Lela era curiosa di sapere cosa stesse provando. Dopo quasi due anni era giunto il grande momento. - Questa giornata è stata un turbinio di emozioni. Sono scombussolata. Ti senti pronto a fare il grande passo?-, chiese agitata. - Pronto è una parola grossa. Sono agitato… Continue reading Pronti