Prime Luci del Mondo

Io sono Giulia Coppa e Prime Luci del Mondo è la mia raccolta di poesie sulla nascita delle emozioni e il percorso che il cuore intraprende vivendo nel mondo. Visita Giulia (e i suoi libri) lo spazio che ho creato per parlare delle mie pubblicazioni.

Il Diavolo e la Signorina Prym di Paulo Coelho

Il Diavolo e la Signorina Prym è un romanzo che insegna all'essere umano la forza del cambiamento. Super consigliato! Leggi la mia recensione e le mie impressioni nello spazio Legam.

Le possibilità della vita

L'amore, la vita e le molteplici possibilità. L'amore è libertà e il suo contrario? Oppure l'amore è scelta ed è incondizionato?  Ogni volta che l'amore bussa alla nostra porta dovremmo cercare di capire quale senso diamo all'amore stesso.  Giulia Coppa The Melted Soul

In tutte le forme

Amore in tutte le forme indagabili e paradossalmente insondabili.  

Memorie di Taenelies – Segnalazione

Memorie di Taenelies, i Soli di Artchana è il romanzo che ho scritto a quattro mani con Eric Rossetti; è un romanzo fantasy, primo della saga. La segnalazione è a cura di All in my World Debbyna che ringrazio. Leggila ora!

La Gloria del Sangue – Segnalazione

Gloria-del-sangue-giulia-coppa

La Segnalazione del mio romanzo La Gloria del Sangue a cura di All in my World Debbyna. In Giulia (e i suoi libri) trovi tutte le info delle mie pubblicazioni.

La gloria del sangue – Recensione

Ciao a tutti! Nuova recensione per la Gloria del Sangue, il primo volume della mia trilogia, a cura di Ylebooks! Riporto un breve estratto della recensione: "È così che ha inizio questa narrazione molto interessante e particolare. Ci troviamo davanti a un bel tomo di circa 500 pagine, l'inizio di una saga fantasy che è ancora in… Continue reading La gloria del sangue – Recensione

Vento e tempesta

E(qua) – LXXXIII

riflessioni-giulia-coppa-scrittrice

Tutti impegnati a rincorrersi topolini di giorno e salamandre di notte. Tutti trafelati nell'unico girotondo che conoscono, pieni delle loro paure, affamati di felicità da risucchiare, privati della volontà di accettare. Tutti caparbi, audaci e coraggiosi, di fronte alla carezza di chi è gentile e timoroso. Tutti sorridenti e pronti al sacrificio, sì… Di fronte… Continue reading E(qua) – LXXXIII