Estratto – 29

“Il ragazzo dalla lunga tonaca nera, decorata d’oro e i capelli bianchi, lisci, acconciati in una treccia, adirato e sconfitto, si alzò impettito e se ne andò senza parlare, lasciando che il suo sguardo cadesse un’ultima volta sul corpo devastato da macchie nere e viola di Aletcsa”.

Estratto da “La Gloria del Sangue – Libro Primo”

Pagina 340

img_1197

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...